• Grande conferma per mcT Cyber Security

    foto mcT Cyber Security
  • Appuntamento a Milano il 25 novembre

    foto mcT Cyber Security
mcT Cyber Security - Mostra Convegno Tecnologie di Cyber Security

è un evento verticale giunto alla sesta edizione che unisce una parte espositiva a una componente formativa.

I visitatori dispongono di:

  • Un'area espositiva con i leader di settore
  • Numerosi convegni, workshop, corsi
  • Coffee-break e buffet offerti dagli sponsor
  • Atti dei convegni scaricabili in PDF
  • Attestati di presenza e crediti formativi

mcT Cyber Security si è svolto in concomitanza con mcT Petrolchimico Milano, mcT ATEX Antincendio, mcT Plastica, mcT Chimica, mcT Idrogeno.

In vetrina

Proxess

Strumentazione elettro-meccanica ed elettronica per il controllo ed il monitoraggio dei processi industriali
Distribuzione sul territorio nazionale di Pressostati, Pressostati differenziali e termostati - digitali e meccanici - Trasmettitori di pressione e temperatura, rilevatori di gas cablati e WirelessHART, Indicatori magnetici di livello, vibrostati, manometri differenziali, limit switch box. Versioni per area classificata e a sicurezza intrinseca.
Nel corso di Mct, Proxess srl presenterà strumentazione di Pressione, Temperatura, Pressione Differenziale e non solo, sia waterproof sia antideflagrante, elettromeccanica ed elettronica con tecnologia brevettata. Tutti i prodotti dispongono di certificazioni internazionali quali ATEX, cUL (USA), IECEx (Internazionale) , CSA ( Canada), FM (Factory Mutual), PESO (India), INMETRO (Brasile), EAC (Russia e Ukraina), KOSHA (Corea del Sud), CCCEx (China), ECASex (Emirati Arabi), Exida SIL2/3, CRN (Canadian Registration Number), ITRI (Taiwan) Tra le soluzioni proposte all'evento, saranno le serie elettroniche 1X (antideflagfrante e Exi) ed Excela (weatherproof) realizzate in versione switch a 2 fili, solo trasmettitore oppure trasmettitore con soglie integrate, munite di ampio display. La versione a 2 fili è stata studiata e progettata da United Electric in particolare per l'implementazione della strumentazione di impianto senza significativi costi aggiuntivi e senza dover apportare modifiche ai cablaggi già esistenti. Infatti gli strumenti delle due serie possono sostituire strumenti elettromeccanici già collegati a PLC senza bisogno di alimentazione ausiliaria (e quindi senza cablaggio aggiuntivo) in quanto per funzionare sfruttano le correnti residue di PLC e DCS (circa 700 ?A - microampere). Questa serie offre una ripetibilità pari a 0.1% del range (1/10 di quella tipica di un ottimo switch da processo), maggiore precisione e una funzione di autodiagnosi per un monitoraggio costante della salute dello strumento e segnalazione in tempo reale in caso di guasti. Un'altra soluzione innovativa e unica, è il rilevatore di Gas Tossici e Infiammabili Wireless Hart® Vanguard®. Vanguard® può essere impiegato per rilevazioni di Metano, Propano, H2S, CO, Ammoniaca. I sensori sono installabili direttamente in campo così come la batteria, garantita 5 anni dal costruttore, anch'essa sostituibile in area pericolosa senza "hot permits". Tra i vantaggi derivanti dall'adozione di questo rilevatore 100% WirelessHART figurano l'eliminazione dei costi e dei tempi relativi alla progettazione e realizzazione di scavi, il cablaggio, il possibile impiego momentaneo in aree soggette a manutenzione per poi collocarlo in altra area dell'impianto, anche con l'impiego di diverso sensore. Infatti, ciascuno dei sensori disponibili viene riconosciuto immediatamente dall'elettronica dello strumento.